Progetto per il rilancio del settore turistico – commerciale.

1 Feb 2012 -

USOT 2012

Alla luce della grave crisi del settore avvenuta nel 2012, USOT ha illustrato agli Eccellentissimi Capitani Reggenti e a tutti i Partiti Politici un documento composto da tre parti. Nella prima parte si delineano una serie da concludere entro Marzo/Aprile 2013 per rendere il nostro Paese e il suo sistema turistico più attrattivo ed ospitale, per migliorare la gestione delle risorse pubbliche destinate al turismo e per coordinare ed ottimizzare l’azione dei vari attori che determinano le politiche turistiche e la promozione territoriale. Nella seconda parte sono elencati una serie di decisioni, investimenti e infrastrutture necessari per caratterizzare San Marino quale vera e propria meta turistica, studiandone tempi e modalità di investimento. Nella terza parte, sono suggeriti una serie di provvedimenti legati al lavoro e alla fiscalità per rendere più agevole il reperimento di professionalità e per incentivare gli investimenti in un settore ad oggi in crisi, ma che potrebbe essere il punto di forza dell’economia sammarinese, se sufficientemente supportato.